Sciabolata Morbida @sciabolataffp

sciabolataffp

Sciabolata Morbida Scout pro diplomato a Coverciano... La mia guida all'Europeo under 21 2017:

Sciabolata Morbida (@sciabolataffp) Recent Photos and Videos

  • Dopo aver pareggiato la prima amichevole 1-1 l'under 15 di Patrizia Panico si impone 3-2 sui parietà turchi, con #Accornero e #Vignato (fratellino del 2000 che gioca in Primavera al Chievo) sugli scudi.
  • Dopo aver pareggiato la prima amichevole 1-1 l'under 15 di Patrizia Panico si impone 3-2 sui parietà turchi, con #accornero e #vignato (fratellino del 2000 che gioca in Primavera al Chievo) sugli scudi.
  • 1 0 2 hours ago
  • Dopo il 3 a 0 di due giorni fa l'under 17 Azzurra rifila un 2-0 ai parietà serbi, che evidentemente "ci soffrono". In gol #Esposito e #Arlotti, il ragazzo del #Monaco contesoci dalla Federazione Francese di cui vi parlai un paio di mesi fa!
  • Dopo il 3 a 0 di due giorni fa l'under 17 Azzurra rifila un 2-0 ai parietà serbi, che evidentemente "ci soffrono". In gol #esposito e #arlotti, il ragazzo del #monaco contesoci dalla Federazione Francese di cui vi parlai un paio di mesi fa!
  • 4 0 3 hours ago
  • Mercoledì amichevole a Clairefontaine, contro la Francia, per la nostra under 18.

Questi i 20 convocati da mister Franceschini.

#Atalanta e #Fiorentina le squadre più rappresentate, con 4 uomini a testa.
  • Mercoledì amichevole a Clairefontaine, contro la Francia, per la nostra under 18. Questi i 20 convocati da mister Franceschini. #atalanta e #fiorentina le squadre più rappresentate, con 4 uomini a testa.
  • 4 0 4 hours ago
  • Ieri Timothy #Weah è diventato il secondo più giovane americano ad esordire in #UEL, all'età di 18 anni, 11 mesi e 23 giorni.

A guidare la classifica resta quindi Christian #Pulisic!
  • Ieri Timothy #weah è diventato il secondo più giovane americano ad esordire in #uel, all'età di 18 anni, 11 mesi e 23 giorni. A guidare la classifica resta quindi Christian #pulisic!
  • 8 0 5 hours ago
  • Massimo #Moratti, ex patron dell'#Inter, ha commentato così la vicenda #Icardi: "Mi sembra una cosa inutile, a metà stagione, senza più la possibilità di vendere il giocatore e con degli obiettivi da raggiungere non so che vantaggi possa portare.
Una situazione che allontana il giocatore dal club e il club dal giocatore.

Cosa avrei fatto io?
Non conosco i presupposti, quindi non posso capire le motivazioni per cui è stata presa la decisione: ci saranno ragioni, strategie interne in cui io non posso entrare.

È colpa mia, è colpa sua, è colpa tua, è stato reso tutto pubblico, è stato messo tutto in piazza e questo non è bello".
  • Massimo #moratti, ex patron dell'#inter, ha commentato così la vicenda #icardi: "Mi sembra una cosa inutile, a metà stagione, senza più la possibilità di vendere il giocatore e con degli obiettivi da raggiungere non so che vantaggi possa portare. Una situazione che allontana il giocatore dal club e il club dal giocatore. Cosa avrei fatto io? Non conosco i presupposti, quindi non posso capire le motivazioni per cui è stata presa la decisione: ci saranno ragioni, strategie interne in cui io non posso entrare. È colpa mia, è colpa sua, è colpa tua, è stato reso tutto pubblico, è stato messo tutto in piazza e questo non è bello".
  • 7 0 7 hours ago
  • Stasera il via alla 24esima di #SerieA, con #JuventusFrosinone.

Cosa vi aspettate? Una mattanza da parte dei bianconeri?
  • Stasera il via alla 24esima di #seriea, con #juventusfrosinone. Cosa vi aspettate? Una mattanza da parte dei bianconeri?
  • 7 0 8 hours ago
  • Sono 13 anni che Cristiano #Ronaldo segna almeno 20 gol a stagione.

Mr. Continuità.
  • Sono 13 anni che Cristiano #ronaldo segna almeno 20 gol a stagione. Mr. Continuità.
  • 12 0 8 hours ago
  • Quanto è costato l'esonero di #Mourinho al #ManUtd?

Secondo quanto emerso dai dati resi pubblici dal club il licenziamento del tecnico e del suo staff è arrivato a costare un totale di 22,6 mln di euro al club inglese.

Con quei soldi praticamente potevano comprarsi un #Tonali o talento simile...!
  • Quanto è costato l'esonero di #mourinho al #manutd? Secondo quanto emerso dai dati resi pubblici dal club il licenziamento del tecnico e del suo staff è arrivato a costare un totale di 22,6 mln di euro al club inglese. Con quei soldi praticamente potevano comprarsi un #tonali o talento simile...!
  • 7 0 10 hours ago
  • Duvan #Zapata sta disputando una stagione a due facce.
Da una parte un primo pezzo in cui "non segnava manco nel mani" (cit.), dall'altra un secondo pezzo in cui è diventato un bomber inarrestabile.

Ecco i suoi dati: 🏟 prime 13 partite giocate in #SerieA
⏱ 793 minuti giocati
⚽️ 1 gol
🅰️ 3 assist
📈 coinvolto in una segnatura ogni 198,25 minuti 🏟 ultime 10 partite giocate in Serie A + 2 di #CoppaItalia
⏱ 1.064 minuti giocati
⚽️ 18 gol
🅰️ 2 assist
📈 coinvolto in una segnatura ogni 53,2 minuti

Praticamente con l'arrivo di dicembre il colombiano ha cambiato completamente passo, arrivando ad un'incidenza di quasi un gol segnato o assistito a per tempo di gioco.

Eccezionale.

Una domanda però sorge spontanea, anche guardando la sua carriera (ha segnato più gol in questi due mesi e mezzo che in ogni singola stagione della sua carriera...!): è diventato un bomber di razza ed affidabile o sta semplicemente vivendo un momento iper positivo che prima o poi vedrà però la sua fine, per tornare su medie forse neanche discrete?
  • Duvan #zapata sta disputando una stagione a due facce. Da una parte un primo pezzo in cui "non segnava manco nel mani" (cit.), dall'altra un secondo pezzo in cui è diventato un bomber inarrestabile. Ecco i suoi dati: 🏟 prime 13 partite giocate in #seriea ⏱ 793 minuti giocati ⚽️ 1 gol 🅰️ 3 assist 📈 coinvolto in una segnatura ogni 198,25 minuti 🏟 ultime 10 partite giocate in Serie A + 2 di #coppaitalia ⏱ 1.064 minuti giocati ⚽️ 18 gol 🅰️ 2 assist 📈 coinvolto in una segnatura ogni 53,2 minuti Praticamente con l'arrivo di dicembre il colombiano ha cambiato completamente passo, arrivando ad un'incidenza di quasi un gol segnato o assistito a per tempo di gioco. Eccezionale. Una domanda però sorge spontanea, anche guardando la sua carriera (ha segnato più gol in questi due mesi e mezzo che in ogni singola stagione della sua carriera...!): è diventato un bomber di razza ed affidabile o sta semplicemente vivendo un momento iper positivo che prima o poi vedrà però la sua fine, per tornare su medie forse neanche discrete?
  • 16 0 11 hours ago
  • #Zaniolo è stato il più giovane italiano a segnare una doppietta in una gara di #UCL, nonché il settimo nella storia della competizione.

Meglio di lui qualche campione e qualche promessa mai mantenuta. A ricordarci che non ha ancora 20 anni e che prima di urlare al fenomeno dobbiamo dargli il tempo di crescere ed affermarsi.
  • #zaniolo è stato il più giovane italiano a segnare una doppietta in una gara di #ucl, nonché il settimo nella storia della competizione. Meglio di lui qualche campione e qualche promessa mai mantenuta. A ricordarci che non ha ancora 20 anni e che prima di urlare al fenomeno dobbiamo dargli il tempo di crescere ed affermarsi.
  • 8 1 12 hours ago
  • Volevate che #Icardi prendesse pubblicamente posizione?

Beh, l'ha fatto.

A questo punto auguri a chi dovrà provare a ricucire il rapporto tra club, spogliatoio e ragazzo. Si preannuncia un'impresa titanica!
  • Volevate che #icardi prendesse pubblicamente posizione? Beh, l'ha fatto. A questo punto auguri a chi dovrà provare a ricucire il rapporto tra club, spogliatoio e ragazzo. Si preannuncia un'impresa titanica!
  • 16 2 13 hours ago
  • Foto del giorno: #Hamsik lascia #Napoli per sbarcare al Dalian in cambio di 20 mln.

Al ragazzo andrà un triennale da 9 annui.

#calciomercato
  • Foto del giorno: #hamsik lascia #napoli per sbarcare al Dalian in cambio di 20 mln. Al ragazzo andrà un triennale da 9 annui. #calciomercato
  • 7 0 14 hours ago
  • Continuano - pur a ritmo lento - gli investimenti infrastrutturali dei club italiani.

Alla lista si aggiunge il #Genoa, che oltre ad avere in previsione - in combutta con la #Sampdoria - la ristrutturazione del #Ferraris, a giugno partirà con i lavori sul centro sportivo #Signorini.

Previsti 3 mesi di opere per 2 mln di costo: 2 campi in erba sintetica, palestra in muratura e media center.

Inoltre continua la progettazione di un "Genoa Village" a Cogoleto. Previsto un investimento da 10 milioni su di un'area da 70k metri quadrati.
  • Continuano - pur a ritmo lento - gli investimenti infrastrutturali dei club italiani. Alla lista si aggiunge il #genoa, che oltre ad avere in previsione - in combutta con la #sampdoria - la ristrutturazione del #ferraris, a giugno partirà con i lavori sul centro sportivo #signorini. Previsti 3 mesi di opere per 2 mln di costo: 2 campi in erba sintetica, palestra in muratura e media center. Inoltre continua la progettazione di un "Genoa Village" a Cogoleto. Previsto un investimento da 10 milioni su di un'area da 70k metri quadrati.
  • 7 0 1 day ago
  • Dopo il 3 a 0 rifilato alla Spagna un mese fa la nostra under 19 ieri ha battuto anche i parietà francesi per 2 a 1.

Continua quindi bene la preparazione al Turno Elite di qualificazione all'#U19Euro, con l'Italia che a marzo affronterà Serbia, Ucraina e Belgio per l'unico posto disponibile.
  • Dopo il 3 a 0 rifilato alla Spagna un mese fa la nostra under 19 ieri ha battuto anche i parietà francesi per 2 a 1. Continua quindi bene la preparazione al Turno Elite di qualificazione all'#u19euro, con l'Italia che a marzo affronterà Serbia, Ucraina e Belgio per l'unico posto disponibile.
  • 6 0 1 day ago
  • #Giampaolo pronto alle 100 panchine doriane.

Un lavoro importante svolto da un tecnico preparato che ha esaltato le qualità e le caratteristiche di diversi suoi giocatori.

Lo ritenete pronto/adatto per una panchina "top"?
  • #giampaolo pronto alle 100 panchine doriane. Un lavoro importante svolto da un tecnico preparato che ha esaltato le qualità e le caratteristiche di diversi suoi giocatori. Lo ritenete pronto/adatto per una panchina "top"?
  • 5 1 1 day ago
  • #Donadoni al CdSport ha detto la sua sulla situazione del #Bologna: «Si era creata una situazione di stallo dalla quale ormai era difficile uscire fuori.
Ritengo che la società a questo punto abbia fatto la scelta più opportuna cambiando l’allenatore.

Dispiace per Pippo Inzaghi che di sicuro ci ha messo il massimo impegno e anche un pezzo di vita, ma i risultati non gli hanno dato ragione.
Mihajlovic ha portato quell’entusiasmo, quella personalità e quelle convinzioni che evidentemente erano state smarrite per strada ed inoltre ha riportato il 4-3-3, che è il sistema di gioco che questa squadra aveva già metabolizzato facendolo suo da tempo e nel quale credeva fortemente.

Non avendo giocatori sugli esterni capaci di allungarla e bravi anche nell’uno contro uno era difficile proporre il 3-5-2, mi sono fatto l’idea che neanche mentalmente i ragazzi fossero convinti fino in fondo di quel modulo.
L'esonero è comunque una questione di scelte, decide la società, un tifoso può anche dire che doveva muoversi prima, ma conta il momento in cui questa decisione la prendi, saranno poi risultati a stabilire se i tempi erano giusti o sbagliati.

Certo è che se un cambio era nell’aria, se fosse stato fatto con anticipo di sicuro sarebbe stato più opportuno, anche perché il nuovo allenatore avrebbe potuto contare sulla sosta del campionato per conoscere bene i giocatori e cominciare a lavorare secondo le proprie idee».
  • #donadoni al CdSport ha detto la sua sulla situazione del #bologna: «Si era creata una situazione di stallo dalla quale ormai era difficile uscire fuori. Ritengo che la società a questo punto abbia fatto la scelta più opportuna cambiando l’allenatore. Dispiace per Pippo Inzaghi che di sicuro ci ha messo il massimo impegno e anche un pezzo di vita, ma i risultati non gli hanno dato ragione. Mihajlovic ha portato quell’entusiasmo, quella personalità e quelle convinzioni che evidentemente erano state smarrite per strada ed inoltre ha riportato il 4-3-3, che è il sistema di gioco che questa squadra aveva già metabolizzato facendolo suo da tempo e nel quale credeva fortemente. Non avendo giocatori sugli esterni capaci di allungarla e bravi anche nell’uno contro uno era difficile proporre il 3-5-2, mi sono fatto l’idea che neanche mentalmente i ragazzi fossero convinti fino in fondo di quel modulo. L'esonero è comunque una questione di scelte, decide la società, un tifoso può anche dire che doveva muoversi prima, ma conta il momento in cui questa decisione la prendi, saranno poi risultati a stabilire se i tempi erano giusti o sbagliati. Certo è che se un cambio era nell’aria, se fosse stato fatto con anticipo di sicuro sarebbe stato più opportuno, anche perché il nuovo allenatore avrebbe potuto contare sulla sosta del campionato per conoscere bene i giocatori e cominciare a lavorare secondo le proprie idee».
  • 11 0 1 day ago